Il “Costamagna” di San Giovanni in Laterano ospitera’ Sabato 24 giugno il concerto di Enrico Barsanti, concertista toscano che fara’ risuonare lo strumento per il primo concerto “ufficiale” dopo l’inaugurazione dello scorso maggio.
Programma
Johann Sebastian Bach    Fuga sopra il Magnificat BWV 733
Johann Sebastian Bach    Schmucke dich o liebe seele BWV 654
Johann Sebastian Bach    Preludio e fuga in Do maggiore BWV 566
Johannes Brahms             Herzlich tut mich verlagen
Alexandre Guilmant          Sonata III in Do minore ( Preludio, adagio, fuga)

 

Nato a Barga (LU) nel 1981, ENRICO BARSANTI ha iniziato lo studio dell’organo presso l’istituto musicale diocesano R. Baralli di Lucca sotto la guida di Giulia Biagetti Alessandro Sandretti, dopo la Maturità in Tecnico dei Servizi Turistici ha intrapreso lo studio per il conseguimento del Diploma in Organo e Composizione organistica inizialmente seguito dal M° Eliseo Sandretti e Riccardo Pieri (pianoforte) e successivamente presso L’Istituto T. Mabellini di Pistoia dove ha studiato con Antonio Galanti sotto la cui guida si è diplomato presso il Conservatorio Statale G. Puccini di La Spezia ( 2009). Nel 2011 ha conseguito la licenza (biennio superiore) presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra in Roma dove ha studiato organo con Giancarlo Parodi, Improvvisazione con Theo Flury, Basso Continuo con Federico Del Sordo e composizone con Marialuisa Balza. Si è perfezionato con Guy Bovet per la musica spagnola, Olivier Latry per la muscia organistica di J. S. Bach, Umberto Pineschi per la musica di G. Frescobaldi, Luca Scandali e Gerhard Gnann per la musica rinascimentale italiana . Affianca l’attività organistica con quella organara.

Share

Enrico Barsanti

No comments

Sii il primo a lasciare un commento

Lascia un commento

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>